Chalka z kruszonka - brioche polacca con sbriciolata

Categoria: 

Chalka z kruszonka: non vi spaventate per il nome, chalka è una tradizionale brioche polacca con la sbriciolata. Morbido, leggermente dolce, con un distinto profumo di burro e di vaniglia è perfetta sia per la colazione sia per la merenda con un po' di marmellata. Ve la consiglio!


Chalka z kruszonka - brioche polacca con sbriciolata
Preparazione
Tempo di cottura
Tempo di attesa 3ore 5min

Ingredienti

Per 4 Person(s)

Ingredienti

  • 4 g di lievito secco
  • 400 g di farina 00
  • 100 g di farina Manitoba
  • 80 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 2 tuorli
  • 70 g di burro
  • 200 ml di latte
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia o una bacca di vaniglia
  • 1 tuorlo + 1 cucchiaio d'acqua

Ingredienti per la sbriciolata

  • 40 g di farina 00
  • 25 g di burro freddo
  • 1 cucchiaio di zucchero

Istruzioni: Chalka z kruszonka - brioche polacca con sbriciolata

  1. In una pentola riscaldate a fuoco basso il latte assieme al burro finchè quest'ultimo sarà completamente sciolto. Spegnete la fiamma e mettete da parte finchè il latte non diventa a malapena tiepido. Se usate la bacca di vaniglia dividetela a metà, estraete i semi e aggiungeteli nel latte all'inizio della cottura.
  2. In una terrina mescolate le farine con il lievito secco. Aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale e mescolate ancora. Unite l'uovo, i tuorli e l'estratto di vaniglia (se lo usate) e cominciate a mescolare. Cominciate a versare il latte con il burro sciolto a più riprese mescolando sempre e facendo delle pause tra un'aggiunta e l'altra. Lavorate l'impasto minimo 10 minuti finchè non diventa liscio, elastico e omogeneo.

    chalka kruszonka 02
  3. Posate l'impasto in una terrina leggermente oliata, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare 2 ore o finchè non raddoppia il volume.

    chalka kruszonka 03
  4. Sgonfiate l'impasto. Dividetelo in 3 o 4 parti uguali (dipende se volete fare la treccia a 3 o 4). Schiacciate ogni parte con i polpastrelli e allungatelo fino a creare un ovale. Piegate la punta dell'ovale verso il centro (come nella foto) e arrotolate l'impasto. Procedete nello stesso modo con gli altri pezzi e mettete da parte per 5 minuti.

    chalka kruszonka 04
    chalka kruszonka 05
    chalka kruszonka 06
  5. Allungate ogni pezzo d'impasto fino ad avere dei filoncini lunghi circa 40 cm. Procedete con la treccia classica a 3 oppure con la treccia a 4. La spiegazione come fare la treccia a 4 la potete trovare qui: http://www.foodohfood.it/gadget
  6. Posate la brioche su una teglia rivestita con la carta da forno e lasciate gonfiare per un'altra ora coperta con un canovaccio di cotone.

    chalka kruszonka 07
  7. Preparate la sbriciolata mescolando tutti gli ingredienti e lavorandoli tra le dita fino ad ottenere un composto simile alla sabbia.

    chalka kruszonka 08
  8. Riscaldate il forno statico a 180° C. Mescolate un tuorlo con un cucchiaio d'acqua. Spennellate la brioche e aggiungete la vostra sbriciolata. Cuocete 30 - 35 minuti. Se la brioche si sta colorando troppo in fretta copritela con un foglio d'alluminio.

    chalka kruszonka 09
    chalka kruszonka 10
  9. Sfornate e fate raffreddare completamente prima di servire.

    chalka kruszonka 11
    share post face

Valori Nutrizionali

(vegetariana)
Per Serving

Commenti

5
Lunedì, 29 Maggio 2017
Non c'è niente di meglio che una buona chalka con il burro e la marmellata - Gosia

Aggiungi recensione

(5/5)
Inserisci la tua email e clicca sul captcha sottoriportato per confermare l'invio della recensione


Ricette consigliate

 

  • Muffin golosi all'acqua frizzante

    L'aggiunta d'acqua frizzante dà a questi muffin una certa morbidezza e leggerezza nell'impasto. Sono delicati e profumati di cacao amaro. Potete guarnirli con una crema o un frosting a vostro piacimento o semplicemente aggiungendo della ganache al cioccolato.

    Leggi tutto

  • Tzatziki

    Tzatziki è un tipo di antipasto usato anche come salsa o contorno. E' un piatto molto semplice creato sulla base di yogurt, aglio e cetrioli. Alla ricetta base aggiungo il limone e il cumino per rendere la salsa ancora più fragrante e saporita.

    Leggi tutto

  • Peperonata

    La peperonata è un contorno molto gustoso composto dai peperoni stufati in padella insieme alla cipolla. Può essere servita sia calda sia fredda come contorno di carne e pesce ma anche da sola con una bruschetta con un filo d'olio e il sale.

    Leggi tutto

  • Naan

    Un pane molto saporito cotto in padella. Nella tradizione viene cotto nei forni di argilla, è nato in Persia ma è universalmente conosciuto come pane indiano o pakistano. I naan sono soffici e fragranti e sono perfetti se mangiati tiepidi ed accompagnati da piatti vegetariani o vegani speziati e non.

    Leggi tutto

  • Salsa di pomodori arrostiti

    Piccante, affumicata e saporita. Salsa di pomodori arrostiti fatta in casa è perfetta per accompagnare delle patatine, panini e snack croccanti.

    Leggi tutto

  • Pera, mascarpone e noci

    Questo sfizioso antipasto mi è stato servito da una cara amica, la quale ha in gran parte ispirato la creazione di questo sito e che ha notevolmente contribuito alla nascita della mia passione per la cucina. L'antipasto è semplice e genuino, composto da pochi ingredienti ma molto elegante e di grand'effetto visivo.

    Leggi tutto

  • Pasta con sugo al pomodoro e burro

    Una semplicissima e molto gustosa ricetta di pasta al sugo di pomodoro. Il sugo viene cotto insieme all'olio, al burro e alla cipolla per dare al pomodoro un sapore più robusto rispetto al classico sugo al pomodoro e basilico. Ricetta molto semplice, una valida opzione per un primo veloce e saporito.

    Leggi tutto

  • Tramezzini ai cetrioli

    Vorrei proporvi un antipasto sfizioso, un sandwich semplice e gustoso, ovvero un tramezzino al centriolo. Questa variante del classico della cucina inglese aggiunge aceto balsamico e salsa Worcestershire al cremoso formaggio di tipo Philadelphia.

    Leggi tutto